Legionella Contagio Pericoli Prevenzione Impianti vasche idro e piscine

Legionella Contagio Pericoli Prevenzione Impianti vasche idro e piscine

Legionella

l batterio della Legionella prolifera soprattutto in ambienti acquatici caldi, tra i 22°C e i 42°C, e trova condizioni di vita ottimali nel biofilm presente nelle tubazioni e nei serbatoi idrici.

La prevenzione è il primo passo per ridurre le probabilità di contaminazione negli impianti di distribuzione d’acqua e nei sistemi di condizionamento.

La manutenzione periodica contribuisce a prevenire sia la contaminazione che la diffusione dei batteri negli impianti.

La rapida azione, in caso vi sia una diffusione di Legionella in atto nell’impianto, dev’essere eseguita attraverso trattamenti specifici per la bonifica.

Utenze maggiormente a Rischio

Le utenze maggiormente esposte al rischio di contaminazione sono:

  1. strutture turistiche, hotel e campeggi
  2. case di cura, ospedali e cliniche
  3. scuole e impianti per attività sportive
  4. piscine, stabilimenti termali e spa
  5. edifici con impianti di condizionamento, torri di raffreddamento, impianti idro-sanitari
  6. fontane decorative e cascate artificiali

Attenzione particolare va rivolta alle strutture sanitarie, dove possono generarsi focolai epidemici a carico di pazienti con patologie che li rendono particolarmente esposti.

Legionella

By | 2017-09-23T16:26:50+00:00 giugno 12th, 2017|

Legionella pneumophila: sintomi, trasmissione e cura. Contagio Legionella pneumophila come avviene ? Il contagio legionella avviene inalando acqua contaminata sotto forma di "aerosol" generati da rubinetti, docce ed impianti di umidificazione vasche idromassaggio ecc. Le persone possono essere esposte a queste fonti in casa, nel luogo di lavoro o in altri posti pubblici [...]

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com