Tu Sei Qui

Manuali Condizionatori

Manutenzione Assistenza Ricarica Gas Ricerca perdita Sostituzione filtri Daikin Toshiba Mitsubishi Samsung Beretta Pronto Intervento

Condizionatore Daikin e Mitsubishi Condizionatori

Condizionatore senza unità esterna, Condizionatori senza unità esterna in Pompa di calore come funzionano?. Prendiamo Mitsubishi condizionatori o il  Condizionatore Daikin loro lavorano in pompa di calore sulla inversione di ciclo rispetto a quella della refrigerazione.

Mentre un refrigerante trasferisce calore dall’interno all’esterno, la pompa di calore assorbe il calore dall’ambiente e lo trasferisce all’esterno. Il funzionamento è composto da un ciclo di 4 stati:
Evaporazione – L’elemento refrigerante assorbe l’energia calda dell’ambiente circostante. Nel fare questo cambia in stato gassoso, vista la bassa temperatura di evaporazione del refrigerante.
Compressione – Il vapore risultante è compresso utilizzando un compressore. Le molecole del gas si strofinano l’una contro l’altra aumentando la pressione in uno spazio limitato. Questo produce alte temperature che sono utilizzate per il circuito di riscaldamento.
Liquefazione – Nella terza fase il gas bollente fa salire il suo calore fino al sistema di riscaldamento. Il refrigerante diventa di nuovo liquido.
Rilascio – Infine una valvola di espansione riduce la pressione generate nella fase 2 così che il refrigerante assorbe di nuovo il calore dell’ambiente ed il processo riparte.

Voglio Installarlo da solo cosa devo fare ?

Ho acquistato su internet un Condizionatore Daikin e lo sto per montare un climatizzatore 9.000 BTU o 2,2 KW e vorrei fare tutto da solo. Ma ho due dubbi, che vorrei avere consigli:
Primo dubbio non so fare le cartelle ai tubi di rame. Un amico mi ha detto che si trovano i tubi con le cartelle già fatte o con dei raccordi a stringere o a pressare è Vero?
Secondo dubbio fare il vuoto nell’impianto, ho avuto informazioni contrastanti.
C’è chi mi ha detto che è assolutamente necessario sia per verificare la tenuta dell’impianto ed evitare perdite di gas. Evitare di far miscelare il gas con l’aria presente nei tubi, pena perdita di efficienza ed aumento consumi.
Al contrario c’è chi mi ha detto che fare il vuoto non è assolutamente necessario e che basta stringere forte gli attacchi dei tubi.

Se poi ci saranno perdite si interviene dopo, l’impianto avrà tubi non molto lunghi, tra i 2 e 3 metri massimo

Condizionatore senza unità esterna e Condizionatori senza unità esterna

La Scheda tecnologica del Condizionatore senza unità esterna è innovativa perché controlla e ottimizza l’efficienza del compressore facendo lavorare la macchina al 70% della portata dell’ambientale. Tale Scheda permette di soddisfare la reale domanda alla portata del 70% delle ore totali di funzionamento con un assorbimento ridotto del 25% rispetto agli attuali Condizionatori senza unità esterna in commercio. Un sistema multi filtraggio elettrostatico annulla le piccole particelle come fumo, polvere, pollini, peli di animali aiutando a prevenire reazioni allergiche. Mentre il filtro ai carboni attivi elimina i cattivi odori e rende inattivi eventuali gas nocivi per la salute. La corretta Manutenzione dei Condizionatori allunga la vita delle macchine CHIAMA ORA .

Air Gas Assistenza Condizionatori

Air Gas Milano Assistenza
Manuali Condizionatori
Servizio
Manuali Condizionatori
Descrizione
Mitsubishi Condizionatori Senza unità Esterna Condizionatore Daikin, Condizionatore senza unità esterna, Beretta Vaillant Samsung Daikin
Autore
Creato da
Mauro
Air Gas