Tu Sei Qui

Legionella

Come avviene il contagio legionella, dove si trova come si evita e si cura

Contagio Legionella come avviene ?

Il contagio legionella avviene inalando acqua contaminata sotto forma di “aerosol” generati da rubinetti, docce ed impianti di umidificazione vasche idromassaggio ecc. Le persone possono essere esposte a queste fonti in casa, nel luogo di lavoro o in altri posti pubblici (ospedali, alberghi, piscine, ecc). Il Contagio legionella non si trasmette da persona a persona. Legionella penetra nell’ospite attraverso le mucose delle prime vie respiratorie, in seguito ad inalazione di aerosol contaminati o più raramente di particelle di polvere da essi derivate per essiccamento o aspirazione di acqua contaminata. In un ospite suscettibile, i batteri raggiungono i polmoni dove vengono fagocitati dai macrofagi alveolari, che però non sono in grado di ucciderli o di inibirne la crescita: le legionelle riescono infatti ad eludere i meccanismi microbicidi dei fagociti e si moltiplicano all’interno di questi fino a provocarne lisi, con il conseguente rilascio di una progenie batterica che può infettare altre cellule.

Perché si chiama Legionella ?

​La Malattia dei Legionari si manifesta dopo un’incubazione di 2-10 giorni con disturbi simili all’influenza come malessere, mialgia e cefalea cui seguono febbre alta, tosse non produttiva, respiro affannoso e sintomi comuni ad altre forme di polmonite. A volte possono essere presenti complicanze come ascesso polmonare ed insufficienza respiratoria. Inoltre possono comparire sintomi extra polmonari utili ad indirizzare la diagnosi, quali manifestazioni neurologiche, renali e gastrointestinali.

La legionella chi colpisce?

Le persone in buono stato di salute generalmente non si ammalano, i principali fattori di rischio sono:

  1. sesso maschile
  2. età avanzata
  3. consumo di alcool
  4. fumo di sigaretta
  5. patologie croniche del polmone
  6. patologie che causano immunodepressione (ad esempio: tumori, diabete, HIV, ecc.)
  7. farmaci che causano immunodepressione (ad esempio cortisonici, ecc.)

Legionella dove si sviluppa? e dove si prende?

Giocano altresì un ruolo importante:

  1. alcune caratteristiche dell’acqua:
  2. temperatura compresa tra 25 e 45°C
  3. presenza di alghe ed amebe che forniscono nutrimento e protezione, anche in condizioni di temperatura elevata ed in presenza di biocidi
  4. presenza di sostanze biodegradabili che favoriscono la formazione del
  5. concentrazione di alcuni elementi in traccia (ferro, rame, zinco, ecc.)

Legionella dove si trova?

In alcune caratteristiche dell’impianto idrico:

  1. fenomeni di ristagno/ostruzione che favoriscono la formazione del biofilm
  2. formazione di incrostazioni e depositi calcarei che offrono riparo dai disinfettanti
  3. impianto di riscaldamento di tipo centralizzato dotato di estese reti di condutture, punti di giunzione e rami morti
  4. presenza di un serbatoio di accumulo dell’acqua e di un sistema di ricircolo
  5. fenomeni di usura e corrosione
  6. vibrazioni o cambiamenti di pressione nel sistema idrico in seguito ad interventi di ristrutturazione interni e/o esterni all’edificio.

Impara Dall’esperto

Air Gas Milano Assistenza
Come avviene il contagio legionella, dove si trova come si evita e si cura
Servizio
Come avviene il contagio legionella, dove si trova come si evita e si cura
Descrizione
Come avviene il contagio Legionella, dove si trova come si evita quali precauzioni prendere , come si trasmette come curarsi Blog Air Gas
Autore
Creato da
Mauro
Air Gas

Written by 

Recenti

Lascia un commento

Grazie Mille per la tua opinione

due × 3 =